Gregory Colbert, classe 1960, ha trascorso otto anni a filmare e fotografare in India, Burma, Sri Lanka, Tailandia, Egitto, Isole Dominica e Tonga e ha creato una meditazione sulla superba dignità e sulla sensibilità poetica degli animali. Si tratta del risultato di una paziente ed amorevole esplorazione sulla natura artistica ed espressiva degli animali osservati nel loro stato naturale, e sulla loro capacità di interagire con l’uomo. Una ricerca artistica.. Read More